Quanto costa ricaricare la tua e-Bike

COME CALCOLARE I COSTI DELL'ELETTRICITÀ PER LA TUA E-BIKE E PERCHÉ UNA BICI ELETTRICA È SEMPRE L'ALTERNATIVA PIÙ ECONOMICA.


I prezzi della benzina sono alle stelle, e l'elettricità non sembra essere molto più economica. Un serbatoio di benzina premium costa ora 1,85 euro al litro (con i tagli di marzo 2022). L'elettricità costa attualmente 36,19 centesimi/kWh. Non sono solo gli ecologisti o i parsimoniosi tra noi che iniziano a riflettere su queste cifre. Ma possiamo già dirvi questo: L'elettricità costa ancora meno!

Esempio:
Quanto carburante consuma l'auto per 100 chilometri se ha un consumo medio di 7.4 litri?

Con gli attuali prezzi della benzina di 1,85 €/l si arriva a 13,70€ per 100 km.
Potete percorrere la stessa distanza per 0,19€ con la vostra e-bike, se utilizzate i seguenti valori per il calcolo:

Capacità della batteria (Wh): 500
Chilometraggio (km): 100

Se volete calcolare i costi dell'elettricità per la ricarica, determiniamo i chilowattora (kWh) nel primo passo. Bisogna dividere i wattora (Wh) conosciuti per 1000: 500 Wh : 1000 = 0,5 kWh. Se prendiamo il prezzo attuale dell'elettricità di 37 centesimi per kWh, il nostro calcolo è: 0,37€ x 0,5 kWh = 0,19€ (arrotondato per eccesso).

Calcoliamo il costo dell'elettricità per 100 km:
100 km x 0,19€ = 0,19€ per 100 km.
Sappiamo che con la nostra batteria standard abbiamo un'autonomia per carica di 80 km.
Il calcolo quindi si presenta così: 100 km : 80 km x 0,19€ = 0,23€ per 100 km

Ancora facilmente sotto i 30 centesimi!
Quindi una e-bike è un'alternativa considerevolmente più economica di una macchina. Inoltre, una e-bike offre più vantaggi e autonomia rispetto a una bicicletta convenzionale e con una e-bike si può arrivare in posti dove non si può andare in macchina. Puoi parcheggiare ovunque e, tutto sommato, ti dà più libertà.

 

COME SONO COMPOSTI I COSTI DI FUNZIONAMENTO DELLA TUA BICI ELETTRICA

CONSUMO DI ENERGIA

Per caricare una batteria da 500Wh, al prezzo di 0,37 euro per kWh, sono necessari circa 0,23 euro. Se si suppone 1000 cicli di carica, i costi di ricarica sono 37,50€ per tutto il periodo di utilizzo. Un vantaggio del Battery Management System (BMS) nelle moderne batterie agli ioni di litio è che non hanno effetto memoria. Questo significa che possono essere caricate in qualsiasi momento senza preoccuparsi di influenzare la durata complessiva e la capacità delle cellule.

 

NUOVA BATTERIA

 

Ad un certo punto, le prestazioni di ogni batteria scendono al di sotto dei limiti necessari per una guida efficace della bicicletta elettrica. Quando questo accade, l'unica cosa che aiuta è sostituire la vecchia batteria con una nuova. Il prezzo di una nuova batteria si aggira tra i 300€ e i 900€, a seconda della capacità, della forma e della configurazione generale.

 

PEZZI DI RICAMBIO

A causa della maggiore velocità e delle forze amplificate dal motore, l'usura delle parti rilevanti per l'azionamento, come i freni sulla bicicletta elettrica, è maggiore che su una bicicletta normale. Tuttavia, i costi sostenuti sono bassi. Per esempio, nuove pastiglie dei freni costano circa 5€, una nuova catena solo 20€. 

 

RIPARAZIONI

È importante rilevare i danni il più presto possibile e prevenire ulteriori danni con una manutenzione regolare. Soprattutto gli errori nei componenti elettronici sono a volte difficili da determinare, capire e risolvere. Offriamo il nostro supporto tecnico e abbiamo tutti i pezzi di ricambio comuni in magazzino. Inoltre, tutte le nostre biciclette hanno una garanzia di un anno sull'impianto elettrico e una garanzia di tre anni sui componenti del telaio rigido come telaio, forcella e manubrio. 

 

ASSICURAZIONE

Per evitare grandi spese di riparazione, specialmente dopo un incidente o a causa di vandalismo, può valere la pena di avere un'assicurazione per la bicicletta. Queste sono disponibili a partire da circa 10 euro al mese. Per un pacchetto di assistenza all-inclusive, è importante che il furto di parti e gli atti vandalici siano specificamente inclusi e quindi assicurati.